Paolo Casani è il nuovo amministratore delegato di Azimut Yachts, divisione del Gruppo Azimut-Benetti, specializzata nella nautica di lusso. Il nuovo ad, nominato a inizio 2011, ha preso sotto la propria direzione gran parte delle attività svolte fino ad oggi da Gianni Cucco, manager con una decennale esperienza ai vertici della società e che è stato recentemente richiamato dal presidente Paolo Vitelli in attesa che fosse individuata la risorsa interna destinata a succedergli. Casani, in azienda nel 2008 dopo aver maturato un’esperienza venticinquennale nel fashion system e nei beni di lusso (Armani, Valentino, Calvin Klein e Ferragamo), ha diretto la Divisione Yachtique dedicata ai servizi strategici, incarico che manterrà ad interim, affiancandolo alla nuova responsabilità.
Cucco rimarrà in azienda a supporto della divisione Azimut e seguiterà a svolgere alcune attività corporate. Contestualmente il Gruppo ha scelto di suddividere le proprie attività in due divisioni principali: barche fino a 30 metri, affidata a Casani a cui farà riferimento anche Atlantis guidata da Luca Sburlati; e barche oltre i 30 metri, alla cui guida è stato designato Vincenzo Poerio, storico manager dell’azienda, da diciotto anni alla guida di Benetti, che si occuperà d’ora in poi anche dei modelli della Collezione Grande a marchio Azimut Yachts.