Connettiti con noi

La Rivista

Restyling per Business People. Ecco i Campioni della Sostenibilità 2024

Con il primo numero dell’anno, il mensile di Duesse Communication riporta in edicola lo speciale dedicato all’agire sostenibile delle aziende, presentandosi con grafica e formato rinnovati

architecture-alternativo

La quarta edizione de I Campioni della Sostenibilità di Business People – lo speciale che il mensile di Duesse Communication dedica alla sempre crescente attenzione per l’agire sostenibile – coincide con il debutto di una grafica rinnovata e un formato tutto nuovo.

Un cambiamento pensato per rendere più agile e piacevole la lettura, senza per questo perdere di vista la consueta attenzione per l’attualità economica, il management e le ultime tendenze del mondo del lavoro.

In questo numero speciale – già disponibile in versione digitale e in arrivo in edicola l’8 febbraio con lo speciale 100% Business People in Italy – la redazione si è interrogata, e ha chiesto ai Campioni della Sostenibilità 2024, che tipo di conseguenze l’inflazione, le turbolenze internazionali e i costi energetici potrebbero avere sugli investimenti necessari per rendere ogni business sostenibile. Nonché se queste ingenti spese possano rallentare le economie occidentali e favorire quelle orientali – come Cina e India – che sul fronte green hanno normative decisamente meno stringenti.


SCARICA BUSINESS PEOPLE DA APP STORE – GOOGLE PLAY – APP GALLERY
oppure
ABBONATI QUI


Domande complesse che richiedono risposte altrettanto complesse, il cui fil rouge è però chiaro: siamo ormai oltre il punto di non ritorno, fermarsi sarebbe un enorme spreco di quanto realizzato (e speso) finora. E nemmeno i singoli Stati possono permettersi di rallentare, visto che i cittadini hanno maturato una nuova consapevolezza.

Oltre alle interviste ai Campioni di quest’anno – Audi, Axpo, Beko, Cosnova, Illycaffè, Electrolux, Laboratoire Native, Manifatture Sigaro Toscano, Stosa Cucine, Vaillant, Whirlpool – gli approfondimenti fanno il punto sulla percezione della sostenibilità e dei suoi vantaggi da parte delle imprese, nonché sulla centralità del Pnrr per proseguire sulla giusta strada, ma anche sull’andamento della finanza green e della produzione di rinnovabili nel nostro Paese. Senza contare che, ovviamente, anche le consuete rubriche dedicate alle passioni sono incentrate sul tema dello speciale.

SFOGLIA UN’ANTEPRIMA DEL NUMERO