Fashion Week 2016, al via Milano Moda Uomo

Roberto Cavalli

Roberto Cavalli © Getty Images

In programma dal 15 al 19 gennaio, la Fashion Week meneghina ha scelto Roberto Cavalli per aprire le danze

Sarà Roberto Cavalli, con una collezione disegnata da Peter Dundas, ad aprire, la sera del 15 gennaio, Milano Moda Uomo. Trentanove le sfilate in programma fino al 19, tra cui anche la new entry Pal Zileri (sabato 16 alle 19) e, un po’ a sorpresa, Richmond, inserito in calendario da Saverio Moschillo (domenica 17 alle 11.30) dopo la rottura della partnership con lo stilista inglese John Richmond, che lo scorso novembre aveva deciso di rientrare nella sua terra natale e far sfilare il suo marchio a Londra.

Tornando al calendario, la giornata del 16 si aprirà con Corneliani, per proseguire, tra gli altri, con nomi del calibro di Ermenegildo Zegna, Marni, Jil Sander, Versace e Philipp Plein. Domenica spiccano Bottega Veneta, Salvatore Ferragamo, Calvin Klein Collection, Vivienne Westwood, Missoni e Prada. In programma per il 18, invece, Emporio Armani, Gucci, Etro, Canali, Ermanno Scervino e Fendi. Giorgio Armani sfilerà invece nella giornata di chiusura. Tra le novità di quest’anno, va segnalata la possibilità di tenere anche i défilé della moda uomo nella Sala delle Cariatidi di Palazzo Reale. Ad approfittarne saranno Costume National, Daks e Christian Pellizzari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Se siete iscritti alla community di Business People effettuate il login per pubblicare un commento.
Se non siete iscritti, registratevi alla community di Business People.