Connettiti con noi

Business

Rai, in arrivo la decisione su Minzolini

Nella riunione del consiglio di amministrazione si discute anche sulle nomine proposte da Lorenza Lei

È fitto l’ordine del giorno del consiglio d’amministrazione di oggi alla Rai. Il caso del direttore del Tg1 Augusto Minzolini e del calo di ascolti del telegiornale potrebbe rendere incerte le nomine proposte dal dg Lorenza Lei, già date per certe, ma che potrebbero saltare se venisse meno l’appoggio dei consiglieri di maggioranza. Dopo le contestazioni di ieri a Minzolini del presidente della Vigilanza Sergio Zavoli e lo scambio di battute tra il direttore del tg e il presidente Rai Paolo Garimberti, Lorenza Lei ha precisato che qualsiasi decisione sul Tg1 potrà essere presa dal cda solo all’unanimità. È probabile del resto che tutto venga rimandato a ottobre, quando si saprà se ci sarà o meno il rinvio a giudizio per peculato di Minzolini per la vicenda delle note spese. Al cda di oggi si parlerà anche della crisi di RaiUno, che perde tra i 2 e i 2,5 punti percentuali rispetto alla scorsa stagione, e della cancellazione dell’edizione notturna della Tgr. Mentre Philippe Daverio lamenta la chiusura del suo “Passepartout”, programma di RaiTre prima annunciato poi cancellato, a proposito di “Parla con me” di Serena Dandini il consigliere Angelo Maria Petroni vuole sapere dal direttore generale come mai non è stata indetta una gara per l’affidamento a una casa di produzione esterna.

Credits Images:

Augusto Minzolini