Incantalia: debutta a Trieste il Polo del Gusto di Riccardo Illy

Inaugurato il primo punto vendita di un progetto che si svilupperà come una rete di negozi in Italia, all’estero e online. Lì troveranno posto eccellenze dell’agroalimentare e del vino

Incantalia-Trieste-Polo-del-Gusto

Ha preso vita Incantalia, la nuova rete di negozi che accoglierà tutta l’offerta delle marche del Polo del Gusto, sub-holding del Gruppo illy, che riunisce tutti i marchi extra caffè. Con l’apertura del primo punto vendita a Trieste – inaugurato il 15 settembre in via Einaudi 2/A – parte ufficialmente il progetto che si svilupperà come una rete di negozi in Italia, all’estero e online.

Incantalia: la visione di Riccardo Illy

Incantalia nasce dalla visione dall’imprenditore Riccardo Illy, che sin dai primi anni 2000, all’interno del Gruppo illy, poi Polo del Gusto (fondato nel 2019), ha costruito un percorso di diffusione di una nuova cultura del cibo e dei valori della qualità superiore. Polo del Gusto punta a riunire realtà dell’agroalimentare e del vino, marchi accomunati dall’eccellenza e dalla condivisione dei valori più importanti del Polo del Gusto: la qualità come missione, il rigore nella selezione degli ingredienti, l’attenzione alla sostenibilità. A oggi fanno parte di questa visione Achillea (succhi di frutta e bevande), Agrimontana (frutta conservata), Dammann Frères (tè pregiati), Domori (cioccolato superfine) e Pintaudi (biscotti e prodotti da forno).

Come precisato dalla consulente per la comunicazione, Annamaria Testam che ha curato creatività e contenuti di Incantalia, i nuovi negozi non vogliono essere solo “un punto di acquisto di cibi e vini meravigliosi, ma anche un luogo aperto e accogliente, in cui fare esperienze di gusto, e da cui si diffondono cultura enogastronomica e conoscenza delle nostre eccellenze e delle nostre tradizioni”.

© Riproduzione riservata