Connettiti con noi

Lavoro

Crescono gli stipendi post Mba

L’incremento più alto nei compensi è registrato nell’area Asiatica (8%), seguita dal Medio Oriente (5%), Europa occidentale (+4%), Stati Uniti e Canada (+4%). Ma i Paesi dove i laureati Mba guadagnano di più sono Australia, Svizzera, Danimarca, Gran Bretagna e Francia

Un percorso di studi che prosegue oltre la laurea e sembra interminabile, supera selezioni, costi folli (decine di migliaia di euro) e, il più delle volte, cerca di conciliare lavoro e studio. Ma che, alle fine, dà tutti i risultati sperati: stipendi da capogiro che continuano ad aumentare nel corso degli anni.

È quanto rivela il “QS TopMBA.com Jobs and Salary Trends Report”, un sondaggio annuale e svolto a livello internazionale che interpella 4.318 recruiters di persone con una qualifica Mba, ovvero coloro che hanno seguito con successo un Master in Business Administration in una delle tante università del mondo.

Nel 2013, la crescita dei loro compensi ha riguardato soprattutto l’area asiatica (con un +8%), seguita da Medio Oriente (+5%), Europa occidentale (+4%) Stati Uniti e Canada (+4%), dove si trovano le università con i i migliori Mba: a cominciare dalla Harvard Business School che ha riconquistato il primato assoluto del Global Mba Ranking 2013 pubblicato dal Financial Times, seguita dalla Stanford Graduate School of Business e la University of Pennsylvania.

Non in tutto il mondo, però, davanti al tasso di crescita dei compensi post Mba vi è il segno positivo: fanno eccezione le regioni dell’Europa centrale (-5%), mentre in altre zone le cifre sono rimaste allo stabili sullo stesso livello dell’anno precedente. Non si è infatti verificata alcuna crescita in America Latina dove, dopo l’incremento del 20% del 2012, quest’anno i livelli salariali sono rimasti invariati.

Per guadagnare di più, è bene verificare la mappa dei Paesi con i migliori stipendi e trasferirsi all’estero: in Australia gli stipendi dei laureati Mba si aggirano sui 133.100 dollari americani, in Svizzera 129.700, Danimarca 121.400, Gran Bretagna 106.100 e nella vicina Francia 100.800.

Attenzione anche alla scelta del settore in cui specializzarsi: nel 2013 quello che più paga è quello di metalli e attività minerarie (191,200 dollari), seguito da farmaceutico (123.050) energia (110.300); servizi finanziari\banking (107.450) e IT/ computer services (106.350).

Ma per i laureati Mba la carriera professionale sembra davvero non finire mai: visti gli stipendi così elevati, le aziende hanno anche molte più aspettative su di loro rispetto ai colleghi che guadagnano meno. Insomma, una vita professionale che deve avere la meglio su tutto.

www.topmba.com/JobsReport