Sergio Azzolari nuovo Ceo di Dsquared2

In arrivo dal gruppo Tod’s (cinque anni al vertice dei marchi Hogan e Fay) avrà il compito di espandere il marchio a livello globale e rafforzarne l’impronta omnichannel

Il marchio di moda Dsquared2 ha un nuovo amministratore delegato. Una notizia rilevante per l’azienda fondata dai gemelli Dean e Dan Caten, che non aveva un Ceo da settembre 2017, dall’uscita dello storico Ceo, Gianfranco Maccarone. I due direttori creativi, che avevano preso in mano le redini dell’azienda, gestendone lo sviluppo fino a oggi, hanno affidato oggi l’incarico a Sergio Azzolari.

Azzolari, la cui nomina è stata anticipata da WWD (foto in apertura), avrà il compito di espandere ulteriormente il marchio a livello globale e rafforzare la sua impronta omnicanale. Con esperienze in Benetton Group, Artsana e Missoni, Azzolari è stato anche al vertice di Fornari International e Luxottica Nord America. Negli ultimi cinque anni Azzolari ha ricoperto gli incarichi di General Manager per i brand Fay e Hogan, parte del Gruppo Tod’s.

© Riproduzione riservata