Connettiti con noi

People

Salvatore Ferragamo: Marco Gobbetti confermato a.d. e direttore generale

Il manager, ex Burberry, Céline, Givenchy e Moschino, resterà in carica almeno fino al 31 dicembre 2023

Il Consiglio di amministrazione di Salvatore Ferragamo, società a capo del Gruppo Salvatore Ferragamo, ha confermato la nomina di Marco Gobbetti quale amministratore delegato e direttore generale della società. Gobbetti resterà in carica per tutta la durata dell’attuale Cda e quindi sino all’assemblea degli azionisti convocata per l’approvazione del bilancio di esercizio al 31 dicembre 2023.

Laureato in amministrazione aziendale dell’American University di Washington D.C. e un master in gestione internazionale dell’American Graduate School of International Management di Phoenix, Gobbetti ha iniziato la sua carriera in aziende di lusso italiane tra cui Bottega Veneta e Valextra. Successivamente è stato presidente e Ceo di Givenchy e Ceo di Moschino, per poi passare alla guida del marchio di lusso francese Céline, di cui è stato presidente e Ceo dal 2008 al 2016. Prima di entrare in Salvatore Ferragamo, dal 5 luglio 2017 Marco Gobbetti è stato Chief Executive Officer dell’azienda di lusso britannica Burberry, dove ha guidato in un processo di trasformazione completa del marchio e del business dell’azienda.

Credits Images:

© Getty Images