Royal Canin Italia punta su Sabrina Cavicchioli

La manager diventa nuovo Vet Pillar Head dell'azienda

Sabrina Cavicchioli è stata nominata nuovo Vet Pillar Head di Royal Canin Italia, azienda specializzata nella produzione di alimenti secchi e umidi di alta gamma per cani e gatti. Arriva l’obiettivo di portare un’esperienza diversificata nel mondo pet e nel canale veterinario. Nata a Milano nel 1971, Cavicchioli si laurea nel 1995 all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano in Lettere Moderne, indirizzo Comunicazioni Sociali. Inizia la sua carriera in Heinz Italia (ex Plasmon Dietetici Alimentari) nel 1996 ricoprendo il ruolo di Product Manager e poi Project Manager. Nel 2001, dopo un’esperienza in Illva Saronno, entra in Novartis Animal Health prima come Group Brand Manager e poi come Marketing Manager. Dal 2009 al 2012 ricopre il ruolo di Product Manager in Merck Sharp & Dohme. Dal 2012 fino al 2015 assume la posizione di Business Support Manager nella stessa azienda occupandosi di Digital e Trade Marketing, Crm e Business Intelligence. Dal 2015, sempre per Merck Sharp & Dohme, diventa responsabile della forza vendite su tutto il territorio italiano, all’interno della Business Unit Integrated Livestock

© Riproduzione riservata