Connettiti con noi

People

Jordi Costans lascia Louis Vuitton

Michael Burke nuovo ceo dell’azienda di punta del gruppo LVMH

Cambio al vertice di Louis Vuitton. A meno di un mese dall’ufficializzazione della nomina di Jordi Constans a ceo della griffe di punta del gruppo LVMH, il manager si è dimesso. Motivi di salute la causa alla base delle dimissioni. La poltrona lasciata libera passa ora al franco-statunitense Michael Burke. Entrato in LVMH nel 1986, Burke è stato amministratore delegato di Christian Dior USA dal 1986 al 1993, e poi diventato direttore generale e coo della filiale americana di Louis Vuitton e quindi, nel 1997 ceo di Christian Dior Couture. A seguito dell’acquisizione di Fendi da parte di LVMH nel 2003, è stato nominato amministratore delegato della griffe. Dal febbraio 2012, è stato invece amministratore delegato di Bulgari.

Credits Images:

Jordi Constans e Karl Lagerfeld