Connettiti con noi

People

Flavia Sampietro per la divisione Pgp di L’Oréal Italia

In arrivo dalla direzione marca di Garnier, la manager è stata nominata direttore generale della divisione prodotti grande pubblico

Flavia Sampietro è il nuovo direttore generale della divisione prodotto grande pubblico (Pgp) di L’Oréal Italia, una delle quattro divisioni operative in cui si divide il business del colosso della cosmesi (le altre sono prodotti professionali, prodotti di lusso e cosmesi attiva). Sampietro, che risponderà direttamente al presidente e a.d. di L’Oréal Italia, Giorgina Gallo, avrà la responsabilità dei marchi L’Oréal Paris, Garnier, Maybelline NY, Franck Provost ed Essie. Astigiana, 39 anni, la manager ha conseguito una laurea breve in economia all’Università di Torino nel 1995, specializzandosi poi a Parigi all’Istitute Superiorieur de Gestion e negli Stati Uniti ad Harvard. Sampietro ha iniziato a lavorare in una Pmi italiana per poi entrare in L’Oréal nel 1996 come Product manager del marchio L’Oréal Paris. In soli due anni è diventata capo gruppo dell’asse make-up di L’Oréal Paris e nel 2001 si è occupata anche dell’asse hair-care. Nel 2002 la direzione marketing di Garnier, ruolo che ha ricoperto per quattro anni. Nel 2006 il gruppo ha deciso di arricchire il suo profilo con un’esperienza commerciale sempre per il brand Garnier che l’ha portata due anni dopo, nel 2008, ad assumere la direzione di marca.Negli ultimi quattro anni Sampietro ha conseguito risultati importanti per il gruppo e rafforza la missione green della marca, lanciando una linea cosmetica viso certificata bio; si è occupata inoltre del lancio della colorazione professionale a domicilio a marchio Franck Provost.

Credits Images:

Flavia Sampietro