Connettiti con noi

People

Cuzzilla alla presidenza di Federmanager

A Eros Andronaco (Saipem) la vice presidenza, tesoriere Anita Maria Cima (Ibm)

Stefano Cuzzilla, manager Techno Sky – gruppo Enav, è il neoeletto presidente nazionale di Federmanager, designato dal congresso nazionale per il triennio 2015-2018. Già alla guida del Fasi – Fondo di Assistenza Sanitaria Integrativa, Stefano Cuzzilla ha illustrato il programma triennale dal titolo Un patto per Federmanager. Punti programmatici per innovare il sistema: costruire un’immagine del manager coerente sia all’interno delle imprese sia nei confronti dell’opinione pubblica; estendere la rappresentanza aprendo anche alle figure apicali; rilanciare gli strumenti di welfare, che sono già un modello preso a riferimento, incentivando il loro sviluppo con misure legislative e fiscali; interpretare in modo evolutivo la contrattazione collettiva, adottando schemi nuovi e costruendo un network di relazioni forti. La funzione di vice presidente è assegnata a Eros Andronaco, già dirigente Saipem del Gruppo Eni. Anita Marina Cima, una lunga carriera in Ibm, assume l’incarico di tesoriere.

Credits Images:

Stefano Cuzzilla, manager Techno Sky - gruppo Enav