Piquadro: fatturato sopra i 175 milioni di euro

Marco-Palmieri-Piquadro

Piquadro Spa, società quotata e attiva nell’ideazione, produzione e distribuzione di articoli di pelletteria con i marchi Piquadro, The Bridge e Lancel, ha appena comunicato i dati di fatturato consolidato relativo all’esercizio fiscale 2022-2023 chiuso al 31 marzo 2023.

Tra marzo 2022 e marzo 2023 il Gruppo ha registrato ricavi pari a 175,6 milioni di euro, in aumento del 17,5% rispetto all’analogo periodo dell’esercizio precedente chiuso a 149,4 milioni.

I numeri di Piquadro nel 2022: crescita in Italia ed Europa

Dal punto di vista geografico il Gruppo Piquadro ha registrato al 31 marzo 2023 un fatturato di 80,6 milioni di euro nel mercato italiano pari al 45,9% del fatturato totale del Gruppo, in aumento del 16,3% rispetto allo stesso periodo dell’esercizio 2021-2022. Nel mercato europeo il Gruppo ha registrato un fatturato di 89 milioni (+19,2%), mentre nell’area geografica extra europea (“Resto del mondo”) il Gruppo Piquadro ha registrato un fatturato di 5,9 milioni di euro.

“Il fatturato dell’ultimo trimestre come quello dell’intero esercizio sono molto positivi e confermano le nostre previsioni”, ha commentato Marco Palmieri, presidente e amministratore delegato del Gruppo Piquadro. “Tutti e tre i brand del nostro Gruppo hanno registrato crescite a doppia cifra. Lo stato del portafoglio ordini e l’andamento dei Dos delle ultime settimane ci consentono di essere positivi circa l’esercizio appena iniziato sia in termini di crescita che di redditività, pur con le incognite di un contesto macroeconomico molto volatile”.

Focus sul brand Piquadro

Con riferimento al singolo marchio Piquadro, i ricavi registrati nell’esercizio fiscale 2022/2023 risultano pari a 76,2 milioni di euro (+18,7% rispetto all’anno precedente). Le vendite nel canale wholesale hanno registrato un incremento del 18,3% e quelle nel canale Dos una crescita del 24,5%.

Il marchio The Bridge

Con riferimento al marchio The Bridge, il fatturato nell’ultimo anno è stato pari 31 milioni di euro (+23,4%). Le vendite nel canale wholesale hanno registrato un incremento del 24,2% e quelle nel canale Dos una crescita del 31,7%.

Il marchio Maison Lancel

I ricavi delle vendite realizzati dalla Maison Lancel registrati nell’esercizio fiscale 2022-2023 risultano pari a 68,3 milioni (+13,7%). Il canale wholesale ha registrato un incremento del 13,7%, il canale Dos una crescita del 13,6% e il canale e-commerce un incremento del 14,6%.

© Riproduzione riservata