Connettiti con noi

Business

Nel mondo 854,5mln di abbonati alla pay tv nel 2015

Secondo Abi Research, il tasso di crescita medio annuo a livello mondiale sarà del 5,7%

Il numero di abbonati alle pay-tv in tutto il mondo passerà dai 688 milioni di quest’anno agli 854,5 milioni nel 2015 evidenziando un incremento del tasso di crescita medio annuo (Cagr) del 5,7%. È quello che afferma la nuova relazione stilata dall’istituto di ricerca Usa, Abi Research, secondo il quale la piattaforma Iptv evidenzierà una crescita molto veloce e la tv via cavo occuperà il 70% del mercato globale. Le stime per i prossimi cinque anni mettono inoltre in evidenza una distinzione tra i vari Paesi: la tv via cavo sarà in declino soprattutto in Europa occidentale e Nord America a causa di una saturazione del mercato e di una aggressiva concorrenza da parte degli operatori delle Iptv. Quest’ultime evidenzieranno sia nell’area asiatica e del pacifico, sia nell’Europa occidentale la quota maggiore di abbonati. Complessivamente, le quote mondiali riconducibili alla Iptv passeranno dal 6% di quest’anno all’11% nel 2015, mentre il numero di abbonati al Dtt pay in Europa occidentale sarà di 14,4mln.