Mondadori punta il miliardo di fatturato

La conferma da parte del presidente del gruppo, Marina Berlusconi, commentando i risultati del 2022, appena approvati dagli azionisti

Raggiungere il miliardo di fatturato “in tempi ragionevolmente brevi” per il Gruppo Mondadori. È l’obiettivo tracciato dalla presidente Marina Berlusconi, che ha commentato all’agenzia Ansa i risultati del bilancio 2022, appena approvati dall’assemblea degli azionisti.

Miglior risultato netto degli ultimi 15 anni

Berlusconi ha sottolineato come il 2022 sia stato un anno “davvero ecellente, con ricavi e margini in crescita a doppia cifra e il miglior risultato netto di gruppi degli ultimi 15 anni. A questo punto la trasformazione della Mondadori in un’azienda tutta concentrata sui libri si può dire finalmente completata”.

I numeri di Mondadori nel 2022

Nel 2022 il gruppo guidato dall’a.d. Antonio Porro ha registrato ricavi sui 903 milioni di euro (+12% sul 2021). I risultati conseguiti da Mondadori sono stati superiori alle attese, il risultato netto, dopo la quota di pertinenza di terzi, è positivo per 52,1 milioni di euro, in incremento del 17,8% rispetto ai 44,2 milioni di euro del 2021.

L’assemblea ha deliberato di distribuire un dividendo unitario di 0,11 euro per ciascuna azione ordinaria per un ammontare complessivo di circa 28,7 milioni di euro, in crescita di quasi il 30% rispetto all’esercizio precedente: tale importo corrisponde a un pay-out del 55% dell’utile netto 2022.

© Riproduzione riservata