Film e serie tv più visti in Italia: Netflix supera Prime Video e Disney+

I risultati della prima classifica realizzata da Gfk Vod Tracker sui contenuti più visti sulle principali piattaforme Vod del nostro Paese. Due terzi del tempo dedicato alle piattaforme è per le serie Tv

© Netflix

Qual è la piattaforma di streaming più utilizzata in Italia? E tra serie Tv, film e documentari, quali sono i titoli più visti del nostro Paese. Una risposta a queste queste domande arriva da GfK, che ha presentato per la prima volta la classifica dei contenuti più visti sulle principali piattaforme Vod in Italia (Netflix, Prime Video, Disney+, RaiPlay, Mediaset-Infinity, Infinity+, Sky on demand e Now).

La classifica è stata realizzata tramite Gfk Vod Tracker, che ha misurato direttamente – in modo trasversale e indipendente – i diari online compilati da un campione di 3 mila persone rappresentativo della popolazione italiana dai 14 anni in su.

Il primato di Netflix su Prime Video e Disney+

La prima analisi ha riguardato i mesi di giugno, luglio e agosto di quest’anno, durante la quale sono stati monitorati oltre 2 mila titoli tra film, serie Tv e programmi. Diverse le informazioni analizzate tra visualizzazioni, tempo speso, genere, produzione, gradimento e profilo socio-demografico degli spettatori.

La classifica delle piattaforme più fruite nei tre mesi considerati vede al primo posto Netflix con una media 15,7 milioni di utenti, seguita da Amazon Prime Video con 12,2 milioni e Disney+ con 5,9 milioni.

giugno troviamo in prima posizione Manifest, su Netflix, seguito da The Ferragnez (Prime Video) e Questo mondo non mi renderà cattivo (Netflix). Netflix è primo in classifica anche a luglio con The Witcher, seguito da Jack Ryan (Prime Video) e il film John Wick 4 (Prime Video). Primato di Netflix anche ad agosto con il film Heart of Stone, seguito da Avvocato di difesa (Netflix) e The Witcher (Netflix).

Nel periodo compreso tra giugno e agosto 2023 gli utenti delle piattaforme Video on Demand sono stati in media 27,4 milioni, con un picco di 29,9 milioni a giugno, poi diminuiti leggermente nei mesi successivi (come è normale nel periodo estivo).

Su base mensile, le visualizzazioni sono state circa 283 milioni con un tempo medio dedicato di 258 milioni di ore (circa 9 ore al mese per utente). Nel periodo considerato, il 67% del tempo di visione totale è stato dedicato alle Serie Tv.

© Riproduzione riservata