Connettiti con noi

Business

Lapo Elkann dice addio anche a Independent Ideas

A settembre l’imprenditore aveva già venduto il marchio di lifestyle Italian Independent

architecture-alternativo Credits: Photo by Vincenzo Lombardo/Getty Images

Altra rivoluzione nel portfolio societario di Lapo Elkann. L’imprenditore e socialite italiano ha infatti venduto le azioni residue dell’agenzia di comunicazione da lui fondata oltre 15 anni fa, la Independent Ideas.

Independent Ideas passa a Publicis: i dettagli

Stando a quanto riportato da Affari Italiani, Elkann e il socio Alberto Fusignani hanno infatti detto addio alla società fondata nel luglio del 2007. Le loro quote passano interamente al gruppo francese di advertising Publicis, che nel 2018 era entrato nel capitale con una quota del 60% detenuta dal veicolo Mms Italy.

Viene riportato che Lapo Elkann ha incassato, tramite la Laps To Go Holding, 1,74 milioni di euro per il 25% delle sue quote, mentre Fusignani circa 940mila euro per cedere il suo 15%. Nel 2022, Independent Ideas ha chiuso l’esercizio con ricavi in crescita a 4,1 milioni e un utile di 445mila euro.

Lapo Elkann ha già venduto Italia Independent

La novità arriva solo pochi mesi dopo la vendita di un’altra società legata al membro della famiglia Agnelli. A settembre le strade di Lapo Elkann e di Italia Independent si sono divise. Italia Independent Group (IIG), gruppo di cui l’erede era azionista di riferimento, ha annunciato la conclusione dell’accordo che ha portato l’omonimo marchio di lifestyle sotto il controllo di M Group, società che a sua volta controlla il Gruppo Modo di Alessandro Lanaro.

IIG ha precisato precisato che la cessione del marchio Italia Independent (I-I) per il corrispettivo di 1 milione di euro, si è posta nel contesto delle attività previste dagli accordi di ristrutturazione raggiunti con i creditori di IIG e la controllata Italia Independent.