Connettiti con noi

Business

Milano chiude a -0,7%. Ma Finmeccanica vola

Wall Street che apre in negativo, petrolio ai minimi ed euro debole frenano le Borse in Europa.

Le difficoltà di Usa, euro e brent rallentano il mercato europeo già gravato dalla crisi ucraina e dall’ansia per il referendum scozzese.

Madrid e Lisbona perdono così circa l’1,5%, mentre Milano limita il rosso a -0,68% per il Ftse Mib.

A pesare è il crollo dei bancari (-4,5% Mps, -3,6% Bper) ma anche di alcuni titoli industriali (-3,6% Cnh, -3,2% St).

Sugli scudi invece ancora Telecom (+3%) per le notizie brasiliane, Fiat (+1%) in attesa del cda Ferrari di giovedì e soprattutto i titoli Finmeccanica (+1,57%): Ansaldo Sts (+6,47%) vola sulle ali della presunta offerta cinese.