Nuovi incentivi per la nautica, pronti 1,6 milioni

Il Ministero dello Sviluppo economico ha sbloccato le risorse che erano state prenotate ma non effettivamente utilizzate dal settore nautico

Nuove risorse per il settore della nautica, proprio nelle giornate in cui si sta svolgendo il 50° Salone Nautico di Genova, il Ministero dello Sviluppo economico (Mse) ha reso disponibili 1,6 milioni di euro di incentivi residui, risorse che erano state prenotate ma non effettivamente utilizzate dal settore nautico.Tali risorse – sottolinea in una nota il Mse – possono essere già prenotate secondo “le modalità previste dalle disposizioni vigenti, per la sostituzione di motori fuoribordo e per l’acquisto di stampi in vetroresina”. Il quadro aggiornato della misura vede al momento l’erogazione di 1.222 incentivi per l’acquisto di motori fuoribordo, per un importo totale di circa un milione di euro; sono stati invece 146 gli incentivi erogati per gli stampi di scafi da diporto, per un ammontare totale di incentivo statale di oltre 17 milioni di euro.

© Riproduzione riservata