Apple sperimenta una Tv senza pubblicità

La società di Cupertino starebbe lavorando a una tecnologia destinata ai clienti premium

Il Wall Street Journal anticipa la prossima mossa di Apple in campo televisivo: la società di Cupertino starebbe infatti lavorando a una tecnologia che consentirà di eliminare la pubblicità dai video, compensando allo stesso tempo i network per i mancati ricavi. L’applicazione sarebbe inserita all’interno di un servizio premium della Apple Tv. Gli osservatori fanno notare che, grazie ai Dvr, gli spettatori sono già abituati a ‘skippare’ la pubblicità e non risulta ancora quale sia la differenza con la tecnologia Apple. Apple sta cercando di siglare accordi con società cable come Time Warner Cable per permettere ai loro abbonati di guardare la tv attraverso i device Apple. Lo scorso anno è stato concesso un brevetto che descrive una tecnologia che può modificare il flusso video durante una pausa pubblicitaria e che potrebbe in parte fare luce sul nuovo progetto.

© Riproduzione riservata