Cambio al vertice della divisione italiana di Ulysse Nardin. Dal prossimo 16 agosto, Filippo Nembrini assumerà l’incarico di Brand Manager Italy della Casa orologiera svizzera. Il manager, che riporterà all’International Sales Director Matthieu Haverlan, subentra a Loris Galeotti, che ha deciso di lasciare l’azienda per seguire altri interessi. 

Laureato in Economia e commercio all'Università Cattolica di Milano, Nembrini inizia la sua carriera a Londra nella prima metà degli anni '90, lavorando nel marketing Mbc ltd, un importante gruppo di broadcasting satellitare saudita. Rientrato in Italia matura un'esperienza quadriennale nel reparto di Pubbliche relazioni di Mediapolis-The Media Edge seguendo key clients come Lvmh beverage, prima di sbarcare sul web a fine anni '90, ricoprendo il ruolo di direttore Clienti in Welcome 2000, web agency poco dopo acquisita dal gruppo Publicis.

Dal 2001 entra a far parte del team digitale di Mondadori Pubblicità, passando a dirigere nel 2005 la divisione Lombardia per il settore Informatica-Audio&Video della concessionaria su stampa, internet e radio. Nel 2008 entra in Mondadori Digital Publishing come Web Advertising Manager, prendendo parte attiva al lancio del rinnovato portale di Donna Moderna . Nel gennaio 2011 approda in Connexia con il compito di dirigere WebHub, la business unit di Digital Marketing dell'agenzia con focus su Seo, Social Media Optimization e Social Media Marketing.

Nel gennaio 2013 entra nel team di Audemars Piguet Italia come Deputy Sales Manager, per poi assumere la responsabilità  - come Retail and Operation Manager - dello sviluppo e gestione commerciale della rete retail del brand sul territorio nazionale, assistendo contemporaneamente il Ceo Italia nella gestione day by day della filiale.