Nuove nomine in Wpp Italia

Da sinistra, Federica Snaidero e Viola Gualini

Giovani, tenaci, brillanti, con una formazione accademica solida e internazionale: è questo il profilo dei manager in ascesa in WppItalia. È il caso di Federica Snaidero e di Viola Gualini, rispettivamente nominate Managing Director e Business Development Director della controllata Ogilvy e Chief of Staff di WppItalia.

Classe 1990, laureata in Economia e Gestione aziendale all’Università Cattolica e con un Master in Marketing & Communication all’Università L. Bocconi, Federica Snaidero inizia la sua carriera in Swatch Group per poi entrare, dopo tre anni, in Wpp nel 2016 come Chief of Staff. Nel suo ruolo ha seguito clienti e progetti per tutte le società operative del gruppo, coordinando il management e facendo da collettore delle diverse discipline ed expertise della multinazionale protagonista nel mercato pubblicitario e delle pubbliche relazioni, contribuendo all’ottimizzazione del processo di integrazione fra le aziende del gruppo.

Per la gestione del ruolo di Chief of staff di Wpp è stata scelta Viola Gualini, 27 anni, laureata in Business Administration all’Università L. Bocconi dove ha conseguito anche un Master in Management. Viola Gualini proviene dal mondo dell’alta consulenza e ha rivestito per più di due anni il ruolo di Business Analyst in McKinsey.