Coin, Cristina Mollis nuovo amministratore delegato

Il Consiglio di amministrazione di Coin annuncia la nomina di Cristina Mollis in qualità di consigliere e amministratore delegato della società. Mollis, classe 1974, è nata e vive a Bergamo con i suoi due figli, il compagno e il cane, un pastore tedesco. Dopo la laurea in Economia alla Liuc e il Master in Piccole imprese alla Bocconi, Cristina Mollis inizia la sua carriera come consulente per Valdani e Vicari, diventa parte del primo team digitale di Value Partners e ottiene l’incarico di vice presidente di Value Team – Business Unit Digital Transformation. Alla guida della divisione per sette anni, si occupa di analisi e valutazione di business, definizione di strategie digitali e di e-commerce con l’obiettivo di ridisegnare nuovi modelli di business per diversi settori tra cui fashion, retail e telecomunicazioni.

Imprenditrice, nel 2008 fonda NuvÒ, una società di consulenza che vede il digitale come la leva per un ripensamento a 360 gradi del business delle aziende. Nel 2015 Cristina Mollis porta NuvÒ nel gruppo H-FARM, per costruire la Business Unit dedicata ai servizi di trasformazione delle aziende. Dopo aver quadruplicato il giro di affari dell’unità, esce da H-FARM nel giugno 2018.