A partire dal prossimo maggio Alessandra Carra, ex Ceo di Emilio Pucci, assumerà la carica di amministratore delegato di Agnona, la label femminile del gruppo Ermenegildo Zegna. A comunicarlo ufficialmente oggi, dopo l’annuncio la scorsa settimana della fine dl contratto con il marchio che fa capo a Lvmh, una nota ufficiale del gruppo della moda.

La carriera di Alessandra Carra inizia nel 1996 in McKinsey, per poi approdare nel mondo della moda con un’esperienza come Marketing e Licensing Director in Trussardi. Seguono quattro anni in qualità di Vice President Worldwide Marketing, Sales e Retail in Valentino e quindi il passaggio in Ralph Lauren, dove ricopre il ruolo di amministratore delegato e di direttore generale Europa, supervisionando le linee di abbigliamento donna, accessori, calzature e la divisione lusso in qualità di Senior Vice President .

Per Bruno LaGuardia, attuale Ceo Agnona, l’ingresso nel consiglio di amministrazione del brand e il supporto in qualità di advisor.