Connettiti con noi

Attualità

Quando il costo del parcheggio supera quello del volo

Secondo uno studio di AirHelp, il primo posto della classifica dei parcheggi più cari d’Italia se lo aggiudica quello dell’aeroporto di Bologna, con una spesa che tocca i 98 euro a settimana

AirHelp, società che ha aiutato oltre 5 milioni di passeggeri ad ottenere il rimborso per i loro voli in ritardo o cancellati, ha esaminato i prezzi di una settimana di parcheggio nei principali aeroporti italiani e ha stilato una classifica. Prima di partire per un viaggio e selezionare i voli più convenienti o economici, AirHelp consiglia di non sottovalutare i prezzi dei parcheggi: molte volte possono raggiungere o addirittura superare quelli di un biglietto aereo.

I viaggiatori che vogliono parcheggiare vicino all’aeroporto devono considerare di spendere una cifra di non poco conto per il parcheggio, soprattutto all’aeroporto di Bologna. L’aeroporto Marconi di Bologna si aggiudica il primo posto della classifica con un costo pari a 98 euro per una settimana di parcheggio.

Secondo posto per l’aeroporto fiorentino, con un prezzo che poco si discosta da quello bolognese toccando i 93 euro a settimana. A completare il podio l’aeroporto di Roma Fiumicino, in cui i viaggiatori si trovano ad affrontare una spesa di 92 euro. Quarto e quinto posto per l’aeroporto di Bari e Milano Malpensa che raggiungono rispettivamente 91 e 74 euro per sette giorni di parcheggio. Fanalino di coda della classifica stilata da AirHelp l’aeroporto di Napoli Capodichino, in cui i viaggiatori possono parcheggiare il loro veicolo per soli 53 euro a settimana. A pari merito al penultimo posto l’aeroporto di Palermo Falcone-Borsellino e quello di Bergamo Orio al Serio con una spesa pari a 65 euro.