Connettiti con noi

Attualità

Papa Benedetto XVI festeggia il settennato con un’app

Nuovo strumento di comunicazione per il Pontefice eletto il 19 aprile del 2005 come successore di Giovanni Paolo II

Il 19 aprile 2005 al quarto scrutinio di un conclave rapido, Joseph Ratzinger, il cardinale tedesco, da quasi 23 anni prefetto della Congregazione per la dottrina della fede, veniva eletto come nuovo Papa. La fumata bianca che annunciava l’elezione del successore di Giovanni Paolo II si ebbe intorno alle 18, e intorno alle 18,40 ci fu l’annuncio che il nuovo papa era il cardinale tedesco e che avrebbe assunto il nome di Benedetto XVI.

Per festeggiare oggi la ricorrenza, il Papa regala a tutti i fedeli il widget di www.vatican.va. Una piccola applicazione, attraverso la quale è possibile trasportare sul proprio sito, in maniera automatica e dinamica, alcuni dei principali contenuti presenti sul sito istituzionale del Pontefice. In particolare, il widget permetterà di esportare le principali novità, gli Angelus della domenica, le Udienze e il Bollettino della Sala Stampa della Santa Sede. Il Magistero Pontificio si arricchisce così di un ulteriore strumento di comunicazione, per la diffusione dei contenuti del sito istituzionale, cogliendo ogni opportunità tecnologica per diffondere la parola del Santo Padre.Il messaggio del Papa è già diffuso, oltre che dai canali tradizionali, attraverso un’applicazione Facebook, il canale vaticano suYouTube, un’app per iPhone e un profilo Twitter.

Credits Images:

Papa Benedetto XVI