Connettiti con noi

Attualità

Madina: creatività e colore

Maddalena Colombo: «Dopo il liceo umanistico sono rimasta incinta e mi sono sposata: è arrivato subito Matteo e a seguire Sibilla. Avevo solo 18 anni e la mia vita è cambiata radicalmente. Da mio padre però, giornalista e regista teatrale, ho preso tutta la creatività e l’attrazione per forme, stili e colori e la passione per il teatro: è per questo che, dopo la scuola di arte grafica a Brera ho lavorato in teatro per più di 10 anni, dai piccoli teatri sperimentali e d’avanguardia fino ad arrivare all’ufficio regia del Teatro alla Scala di Milano. La svolta professionale coincide con l’incontro con il mio secondo marito, Dario Ferrari – hanno un figlio Gianandrea, ndr. Lui ha un’ azienda leader nella produzione di cosmetici, Intercos con sede ad Agrate, e io la voglia di provare se l’esperienza di tanti anni in teatro potesse avere uno sbocco commerciale. E così, un po’ per opportunità e un po’ per gioco, nasce la prima linea di Madina, e l’idea di un negozio a Bergamo. Oggi i negozi a Milano sono ben tre e di certo non è più un passatempo. L’unico neo è che ho pochissimo tempo da dedicare ai miei sette nipoti!».