Uci cinemas cresce, acquistati i multiplex Vis Pathé?

Il maggiore esercente cinematografico in Italia arricchisce la sua offerta con tre nuovimultiplex. Adesso sono oltre 300 gli schermi posseduti

Secondo indiscrezioni Uci cinemas, il maggiore esercente cinematografico in Italia avrebbe acquistato i multiplex Vis Pathé.

L’offerta del circuito, guidata in Italia da Andrea Stratta, dovrebbe quindi arricchirsi di tre nuovi multilpex: uno a Campo Bisenzio in provincia di Firenze (16 schermi), uno a Roma (12 schermi) e uno a Torino (11 schermi). Con questa operazione Uci salirebbe a 28 multiplex in tutta Italia per un totale di 303 schermi distribuiti dal nord al sud della penisola.

© Riproduzione riservata