Connettiti con noi

Lifestyle

Realtà fluttuanti attorno a Vienna

Sono le nuvole le vere protagoniste della mostra in programma fino all’1 luglio al Leopold Museum di Vienna

«Vanno/vengono/ogni tanto si fermano/(…) Certe volte sono bianche/ e corrono /e prendono la forma dell’airone /o della pecora /o di qualche altra bestia/ma questo lo vedono meglio i bambini/che giocano a corrergli dietro per tanti metri». Le nuvole, a cui Fabrizio De Andrè ha dedicato questi versi, sono le grandi protagoniste dell’esposizione viennese che spazia dalla pittura ottocentesca alle moderne installazioni Hi Tech, con un unico filo conduttore: la bellezza soffice e leggera delle masse d’aria e d’acqua.Si possono ammirare opere di artisti quali Caspar David Friedrich, Claude Monet, Alfred Sisley, Paul Cézanne, Vincent van Gogh, Gustav Klimt, ma anche Egon Schiele, Edvard Munch, Emil Nolde, René Magritte e, tra i contemporanei, il collettivo siciliano Studio ++.

CloudsFino all’1 luglioLeopold Museum, Vienna

www.leopoldmuseum.org

Credits Images:

Herbert Bayer, Language of Letters , 1931