In un libro la magia della valle del Serchio

In 200 pagine non solo un manuale storico e naturalistico, ma una vera e propria guida turistica che fornisce una visione globale di questa terra di Toscana

La bellezza, la grande storia e la peculiarità dei piccoli borghi della valle del Serchio sono i protagonisti del volume Terre di Toscana: La valle del Serchio, appena presentato a Milano. Edito da PubliEd e stampato in una storica tipografia di Lucca, la Tipografia Tommasi, il libro rivela in 200 pagine tutti i segreti e le informazioni utili per conoscere meglio una terra che sta vivendo una stagione di vera e propria riscoperta. Ma non solo. Curato da Alessandro Stefani, il libro, infatti, non si limita a far conoscere i singoli borghi con le loro peculiarità ma fornisce una visione globale e unitaria delle bellezze che la valle offre, dalla natura all’arte, dalla gastronomia allo sport. “Il lavoro è durato circa due anni – spiega Alessandro Stefani – e abbiamo documentato la valle attraverso tutte le stagioni. Il nostro obiettivo è stato quello di raccontare la poesia di una terra che è riuscita a conservare la sua originalità senza perdere lo slancio per l’innovazione. Una sfida complicata ma che nella valle del Serchio può essere vinta”.

Terre di Toscana: La valle del Serchio è in vendita su Amazon nella doppia versione: in italiano e inglese.

© Riproduzione riservata