Connettiti con noi

Lifestyle

Concorso Italiano, auto d’epoca sulla passerella californiana

Mille auto storiche in mostra all’evento che celebra la passione per i motori d’Italia a Monterey

Concorso Italiano è, ormai da dieci anni, un appuntamento fisso nell’agenda automobilistica internazionale. L’evento, che si svolgerà il 20 agosto al Black Horse Golf Course di Monterey, California, mette in mostra le migliori auto classiche tricolori e quest’anno avviene in coincidenza con una serie di anniversari: i cinquantenari di Alfa Romeo Duetto, Fiat 850 e 124 Spider, Ferrari 330 GTC e 330 GTS, Lamborghini Miura e De Tomaso Mangusta.

LO SHOWA ogni marchio è dedicata un’area specifica in questo immenso show che radunerà centinaia di auto per la gioia degli amanti dei motori classici del nostro Paese. Il fan numero uno, si intende, è Tom McDowell, ideatore e presidente di Concorso Italiano, aficionado dello stivale come simbolo della passione e del vivere bene. È così che, nell’immaginario collettivo estero, le linee delle auto italiane non sono solo belle da guardare, ma fanno da eco a un Bel Paese racchiuso nel cibo, nel vino, nei paesaggi e nell’idea della Dolce Vita.

UNA SFIDA TUTTA ITALIANAConcorso Italiano è testimone dell’evoluzione dei tratti peculiari di ogni marchio, riflesso della personalità di ogni automobile. Da Fiat a Lancia, Maserati, Alfa Romeo, Lamborghini e Ferrari, oltre all’esposizione è prevista una competizione: tra dieci categorie un team di giudici deciderà qual è l’auto più bella, per poi eleggere la vettura “Best of Show”. Nel 2015 il premio è andato a una Ferrari 250 Short Wheel Base del 1961 e anche quest’anno il livello promette di mantenersi alto, ma sempre nell’orgoglio dell’eccellenza italiana.