Connettiti con noi

Hi-Tech

Microsoft svela il nuovo Surface Go: ancora più piccolo e conveniente

Svelato il nuovo entry level della gamma di dispositivi portatili di casa Redmond. Al via i pre-ordini per l’Italia

Ancora più piccolo e leggero, e a un prezzo più accessibile rispetto ai suoi predecessori. Si presenta così il nuovo Surface Go, modello entry level della straordinaria gamma dei 2 in 1 di casa Microsoft, dispositivi che coniugano la mobilità di un tablet con le prestazioni di un laptop. Pensato per chi da un dispositivo ha bisogno sì prestazioni, ma anche versatilità e – perché no – un tocco di design.

Prezzo e caratteristiche di Surface Go

Disponibile dal 27 agosto – ma è già in pre-order sul sito di Microsoft Italia – il Surface Go si presenta con un display da 10” e uno spessore di soli 8,3 mm per 522 grammi di peso. Il prezzo, per la versione da 64 Gb di memoria e 4 Gb di Ram è di 459,99 euro (è disponibile anche la versione da 128 Gb di spazio d’archiviazione e Ram da 8 GB, il prezzo in questo caso sale a 619,99 euro), ma andrebbe considerato almeno anche il costo dell’apposita cover-tastiera, venduta separatamente, così come la Surface Pen.

Il nuovo membro della famiglia Surface integra un PixelSense Display personalizzato e ad alta risoluzione con un rapporto 3:2. Surface Go integra tutte le porte necessarie, come Surface Connect, USB-C 3.1, un jack per le cuffie e un MicroSD card reader. Il processore è il Gold Intel Pentium 4415Y di settima generazione che assicura fino a 9 ore di autonomia.