I Google Glass sono realtà, un video e un concorso per il lancio

Le potenzialità del database e dei servizi del motore di ricerca, uniti a un prodotto di puro design che punta a sostituire gli smartphone

Molto di più di un semplice occhiale, qualcosa di meglio di uno smartphone. Da progetto, i super occhiali di Google, ovvero i Google Glass, diventano realtà. La multinazionale di Mountain View aveva già aperto agli ordini ordini in occasione della conferenza degli sviluppatori dello scorso giugno, oggi le prevendite sono estese a tutti gli Stati Uniti con l’obiettivo di lanciare sul mercato il prodotto a inizio 2014. Ma coloro che vorranno indossare per primi i Google Glass non dovranno solo sborsare la bellezza di 1.500 dollari (a oggi circa 1.136 euro), ma dovranno saperseli meritare. Come? Attraverso un concorso lanciato su Twitter e sul social network Google+ (clicca qui per info).

GOOGLE GLASS, COSA SONO. In occasione dell’annuncio, Google ha presentato anche un video per mostrare le potenzialità del suo prodotto (disponibile qui sotto). Navigatore, cellulare, e-mail, video-fotocamera, motore di ricerca e traduttore in tempo reale, tutti servizi attivabili con il comando vocale (e, ovviamente, una connessione alla Rete): i Google Glass potrebbero soppiantare iPhone e iPad dalla lista dei desideri di tutti i consumatori al mondo.

© Riproduzione riservata