Cinema: Disney mette Mulan in pending e rinvia Avatar e Star Wars

Dopo la decisione di Warner di congelare la release di Tenet , ora anche Disney apporta delle modifiche importante al calendario delle uscite dei suoi film a causa della situazione sanitaria ancora incerta negli States per via dei contagi da Covid-19. In primis, Mulan (previsto per il 21 agosto) è stato messo in pending, in attesa di decidere un suo nuovo riposizionamento. Inoltre, la major ha deciso di rinviare di un intero anno le release dei sequel di Avatar e dei nuovi film di Star Wars .

Nel dettaglio, Avatar 2 verrà distribuito direttamente il 16 dicembre 2022, seguito dal terzo capitolo il 20 dicembre del 2024, dal quarto il 18 dicembre 2026 e dal quinto e ultimo il 22 dicembre 2028. Per quanto riguarda Star Wars , il primo nuovo film della saga uscirà il 22 dicembre 2023, seguito poi da un secondo film il 19 dicembre 2025 e da un terzo il 17 dicembre 2027.

Altre variazioni di posizionamento sono:
• La vita straordinaria di David Copperfield (Searchlight) rimandato al 28 agosto 2020
• Assassinio sul Nilo (20th Century): 23 ottobre 2020
• The Empty Man (20th Century): 4 dicembre2020.
• The French Dispatch (Searchlight), inizialmente previsto per il 16 ottobre 2020, è stato ora senza data
• Antlers (Searchlight): 19 febbraio 2021
• The Last Due l (20th Century): 15 ottobre 2021
• Un film live action Disney (al momento senza titolo) uscirà il 17 dicembre 2021, occupando lo slot di Avatar 2