©GettyImages

Un'immagine dello shopping milanese

Dopo il successo della passata edizione, torna stasera a Milano la notte bianca dello shopping, la Vogue Fashion’s Night Out, l’evento che Vogue organizza ogni anno per celebrare la moda.
L’evento, che coinvolge 16 paesi e altrettante città in giro per il mondo – tra cui Berlino, Madrid, Tokyo e New York – animerà stasera Milano. Sarà una vera e propria festa dello shopping, con oltre 500 negozi che, aderendo all’iniziativa, rimarranno aperti fino a tardi.
Boutique, flagship e concept stores, nonché due grandi magazzini - La Rinascente e Coin – oltre a tenere alzate le saracinesche fino quasi alla mezzanotte, saranno sede di cocktail, dj set e feste nei quali gli appassionati di moda e i patiti dello shopping potranno incontrare stilisti, celebrities, modelle e redattori di moda; assistere a lanci di nuovi prodotti e personalizzare i propri acquisti.
Main sponsor dell’iniziativa, oltre naturalmente a Vogue, Campari, che per l’occasione bagnerà l’evento con fiumi di cocktails offerti ai visitatori.
Per questa festa dello shopping, c’è spazio anche per la beneficenza e l’impegno ambientale. Alcuni prodotti in edizione limitata o realizzati ad hoc per l’evento, come t-shirt, shopping bags, foulard e accessori, saranno in vendita a favore di Adotta un albero per Milano , iniziativa benefica che torna anche quest’anno dopo aver permesso nel 2009 di piantare in città oltre 500 piante, tra alberelli e arbusti.
Shopping, beneficenza, ma anche cultura; il comune di Milano, aderisce all’iniziativa estendendo l’orario di aperture di alcuni dei suoi musei fino a tardi. Stasera tra una boutique e un concept stores sarà possibile visitare, a prezzi d’ingresso ridotti, alcune delle mostre in corso a Milano: da Di-segni d’oriente a Palazzo Reale a Le Pietre sono Parole a Piazzetta Reale; dalla personale di Francesca Woodman a Palazzo della Regione fino alla mostra dedicata agli amanti dell’arte contemporanea Zhang Huan: Ashman presso il PAC. Non poteva mancare anche una mostra che celebrasse la moda, questa volta in connubio con le sette note: Il Costume veste la musica a Palazzo Morando.
Da via Montenapoleone a Brera, da corso Garibaldi, a piazza Duomo e Vittorio Emanuele, tantissimi sono gli eventi che animeranno la lunga notte dello shopping milanese, una vera e propria festa di strada a cui tutti sono invitati.