Connettiti con noi

Attualità

Ecco le università italiane tra le migliori al mondo

La Sapienza di Roma, La Normale di Pisa, il Politecnico e la Bocconi di Milano guidano le eccellenze italiane tra gli atenei internazionali nei QS World University Rankings 2024, stilati materia per materia

Nella classifica QS World University Rankings 2024 delle migliori Università al mondo, materia per materia, gli istituti italiani non si piazzano male. Si tratta di un’attesa pubblicazione di sicuro interessante, perché riesce a mettere in evidenza le eccellenze dell’istruzione in determinati settori, rappresentando un valido aiuto per aiutare le famiglie a scegliere l’orientamento migliore per i figli nel proprio Paese.

Il primato de La Sapienza di Roma

Scorrendo la graduatoria, emerge chiaramente come La Sapienza di Roma sia ancora al primo posto, per il quarto anno consecutivo, nell’ambito degli “Studi classici e Storia Antica”, un settore in cui nostro Paese si è sempre distinto. L’ateneo romano supera addirittura realtà internazionali blasonate come Oxford e Cambridge e si toglie pure la soddisfazione di entrare nella top ten di “Archeologia”.

Nell’area “Classics” resiste anche La Normale di Pisa, scivolando di un gradino in quinta posizione rispetto alla classifica dell’anno scorso. Il Politecnico di Milano si difende bene in “Arte & Design” e Architettura, due discipline in cui è settimo, oltre a essere nono in Ingegneria meccanica e aeronautica. L’Università Bocconi di Milano, invece, guadagna una posizione, piazzandosi settima in Marketing, ma perde due posizioni in Economia gestionale, ora è nona.

Università italiane migliori al mondo

Fonte: Corriere della Sera di giovedì 11 aprile 2024 su dati QS World University Rankings 2024