Business People di giugno è in edicola con la “Guida all’investimento consapevole”

Cos’è la finanza comportamentale? Cosa cambia per i risparmiatori con la Mifid II? Sono solo alcune delle domande cui cerca di dare risposta il pratico manuale allegato al numero di giugno del mensile di Duesse Communication

In un mondo, ma soprattutto in un’Italia, sempre più governati dall’incertezza, molti sono tentati dalle promesse di guadagno dell’universo azionario e obbligazionario, ma non sempre ai desideri seguono le azioni, perché la paura di perdere in tutto o in parte i propri risparmi finisce per prendere il sopravvento. Con la “Guida all’investimento consapevole” – realizzata dal giornalista economico e finanziario Massimo Morici – Business People cerca di offrire informazioni chiare e puntuali per aiutare a superare i pur giustificati timori.

Il numero di giugno

La rivista è già in edicola e disponibile su iTunes e Google Play. Per abbonarti clicca qui

Il breve manuale sul mondo degli investimenti arriva in edicola con un numero, quello di giugno (disponibile anche in versione digitale e scaricabile sui dispositivi iOs e Android), che vede in copertina Enrico Cereda, numero uno di Ibm in Italia, che in una lunga intervista parla con realismo e lucidità delle potenzialità del nostro Paese e delle questioni che il nuovo governo dovrebbe mettere in agenda, oltre che, ovviamente, dei cambiamenti imposti dalla trasformazione digitale. Una rivoluzione inevitabile, che non per questo deve essere «subita», ma va anzi assolutamente «guidata». Non a caso, proprio per riflettere su questo tema, Big Blue ha organizzato l’evento “Think Milano”, in corso fino al 12 giugno, che vede anche la presenza di Business People.

Come sempre non mancano poi gli approfondimenti sull’attualità e l’economia – per esempio, i discussi dazi al centro della politica del presidente Usa Donald Trump o le conseguenze sociali della cosiddetta gig economy – e un’ampia sezione dedicata a curiosità e passioni: dai viaggi all’arte, passando per motori, orologi, food e tecnologia. Senza dimenticare la nuova rubrica dedicata al design.

LA RIVISTA IN ANTEPRIMA

© Riproduzione riservata