Connettiti con noi

People moving

Paolo Lioy guida Beko Europe in Italia

Paolo-Lioy-Beko-Europe Nella foto, Paolo Lioy è ultimo a destra assistere al ‘taglio della torta’ nella cerimonia di  lancio di Beko Europe. Al centro il Ceo di Beko Europe Ragip Balcioglu. Il primo a sinistra è il Ceo di Arçelik Hakan Bulgurlu.

È iniziato ufficialmente ad pochi giorni il viaggio di Beko Europe, nuova azienda tra i leader di elettrodomestici sostenibili in Europa, nata in seguito all’accordo di contribuzione definitivo tra Whirlpool Corporation e Arçelik Global. A guidare l’azienda in Italia sarà Paolo Lioy, che ha da pochi giorni assunto l’incarico di vice presidente e Managing Director per l’Italia di Beko Europe.

Beko Europe impiegherà in Europa più di 2o mila dipendenti, con una capacità produttiva di circa 24 milioni di elettrodomestici l’anno. Quattro i siti produttivi in Italia, su un totale di 11 in Europa.

Il profilo di Paolo Lioy

Entrato in Whirlpool Corporation nel 2004 dopo esperienze in Bolton Manitoba e in Nestlé, dal 2018 Paolo Lioy era parte del Board di Whirlpool Italia nel ruolo di amministratore delegato, allargando dal 2019 le sue responsabilità anche a Spagna e Portogallo come Ceo di Whirlpool Emea per Italia e Iberia. Oltre all’attuale incarico in Beko Europe, Lioy è anche presidente della Associazione di categoria Applia Italia.