Elena Silva nominata Ceo di Burson in Italia

Elena Silva nominata Ceo di Burson in Italia

Elena Silva è stata nominata Chief Executive Officer per il mercato italiano di Burson, realtà nata dall’unione delle agenzie Bcw e Hill & Knowlton. Silva ricopriva già l’incarico di Ceo di Bcw nel nostro Paese, mentre Sergio Pisano, ex Ceo di Hill & Knowlton, ha deciso di lasciare il gruppo per perseguire altre opportunità.

Il profilo di Elena Silva

Già Chief Executive Officer di Cohn & Wolfe e Bcw, negli ultimi 15 anni Elena Silva ha guidato due delle più importanti agenzie di pubbliche relazioni in Italia nel loro percorso di trasformazione in powerhouse di comunicazione integrata, contribuendo a ridefinire il benchmark delle società di consulenza in comunicazione nel nostro Paese. Advisor per la C Suite di alcune tra le principali aziende e organizzazioni italiane e internazionali, Silva ha seguito clienti nei più svariati settori; dall’healthcare al food & beverage, passando per il tech, i servizi finanziari e l’automotive, solo per citarne alcuni.

“Burson si posiziona sul mercato come soggetto innovativo che fa leva sull’esperienza di un team altamente qualificato, sull’accesso a piattaforme tecnologiche in grado di ridefinire il concetto del governo della reputazione e su un approccio alla creatività che diventa linguaggio attraverso il quale le organizzazioni possano esprimere appieno il potenziale d’ingaggio dei propri stakeholder”, ha commentato la nuova Ceo di Burson Italia. “Sono entusiasta di questa nuova sfida e orgogliosa del team di professionisti con una expertise senza eguali sul mercato come quello della nuova Burson Italia. Ringrazio Sergio Pisano per il ruolo svolto in Hill & Knowlton e per il suo preziosissimo contributo nel creare questo gruppo di lavoro”.

© Riproduzione riservata