Connettiti con noi

Business

Cloud e intelligenza artificiale: come sfruttarli per far evolvere l’azienda

Alla scoperta delle potenzialità di SAS Viya, piattaforma tecnologica che dà concretezza alla formula “Cloud + Analytics & AI” di cui hanno bisogno oggi le imprese per accelerare i propri percorsi di trasformazione, prendendo decisioni basate su insights in modo dinamico e flessibile, scalabile e affidabile

Soddisfare le richieste di business in rapida evoluzione e le necessità degli stakeholder che si affidano sempre più a dati e analisi per prendere decisioni efficaci, consapevoli, oggettive. L’adozione di advanced analytics e intelligenza artificiale (AI) continua a crescere man mano che le organizzazioni ne riconoscono il potenziale nel migliorare l’efficienza e il vantaggio competitivo. Per accelerare la trasformazione digitale e contenere i costi, le organizzazioni sono alla ricerca di nuovi casi d’uso da implementare e delle giuste tecnologie abilitanti.

In questo contesto, passare al cloud è sempre più “attraente” per le aziende per ragioni di flessibilità e scalabilità. SAS Viya è una piattaforma ideale per le organizzazioni aziendali che vogliono accelerare la loro trasformazione digitale sfruttando al massimo i benefici di advanced analytics e intelligenza artificiale in cloud.

Le sfide (e le opportunità) chiave delle aziende

Una delle tendenze chiave di questi ultimi anni, in fatto di trasformazione e innovazione di business, è legata allo “sfruttamento” delle potenzialità offerte dal paradigma del cloud, oggi innegabile punto di riferimento per l’analisi dei dati e i carichi di lavoro a esse collegati. Le organizzazioni stanno cercando di spostare i loro analytics workloads dall’on-premise al cloud in modo graduale, conveniente e smart. La sfida è comprendere quale può essere il corretto approccio. Il semplice fatto di prendere una applicazione esistente e spostarla as-is nel cloud, vale a dire il classico approccio lift-and-shift, non produrrà automaticamente i vantaggi che l’infrastruttura, i sistemi e i servizi cloud-native possono fornire.

Va poi aggiunto che molte aziende si trovano oggi di fronte a nuovi e impegnativi problemi di business che richiedono l’utilizzo di advanced analytics, sempre più basati su tecniche di Intelligenza Artificiale (ad esempio, computer vision, NLP – Natural language processing, text analytics, machine learning / deep learning), in modo responsabile e governato.

Uno scenario che si affianca a quello dell’ascesa del cloud in termini di adozione da parte delle aziende.

Alcuni recenti rapporti di Gartner e McKinsey, suggeriscono che il 92% delle imprese ha già in essere una strategia multicloud, e l’82% sta adottando un approccio ibrido, combinando l’uso di entrambi gli ambienti, cloud pubblici e cloud privati. In un recente rapporto, Gartner prevede che il cloud costituirà il 14,2% del totale dell’IT aziendale globale nel 2024, rispetto al 9,1% del 2020. Secondo McKinsey, il potenziale valore annuo totale dell’intelligenza artificiale e degli advanced analytics nei vari settori è stimato tra i 10 e i 15 trilioni di dollari.

Nonostante il cloud rappresenti un grande acceleratore di trasformazione digitale per le imprese, le organizzazioni stanno oggi cercando di sviluppare una strategia efficace di analytics e intelligenza artificiale. L’opportunità vera nasce dall’unione di queste due sfide/opportunità: Cloud + Analytics & AI.

La vera sfida, al contempo, ricade su IT e data scientist che devono accelerare strategie di analisi e adozione di strumenti avanzati per gli insights decisionali in una strategia “robusta” e convincente dal punto di vista tecnologico. Anche in questo caso, la risposta viene dalla combinazione Cloud + Analytics & AI.

La forza della combinazione Cloud + Analytics & AI

Il viaggio di trasformazione cloud-native per dati, analytics e AI, non può essere compiuto senza una adeguata piattaforma tecnologica. Da diversi anni, SAS sta anche continuando a espandere il supporto cloud-native per Viya in esecuzione su principali fornitori di cloud, da Microsoft Azure – partner strategico che rappresenta, di fatto, la base del SAS Cloud – ad AWS-Amazon Web Services, Google Cloud fino agli ambienti Red Hat OpenShift, portando in Cloud tutte le capacità di livello enterprise di SAS, l’automazione dell’intero ciclo di vita degli analytics, l’integrazione con l’open source e le capacità combinate di intelligenza artificiale e machine learning. Dando così concretezza e vita alla formula “Cloud + Analytics & AI” di cui hanno bisogno oggi le imprese per accelerare i propri percorsi di trasformazione, prendendo decisioni basate su insights in modo dinamico e flessibile, scalabile e affidabile.

SAS Viya consente di beneficiare di tutte le potenzialità del cloud per ottenere in modo più accessibile e democratico advanced analytics e intelligenza artificiale, bilanciando i costi e l’agilità con una piattaforma cloud-native e l’automazione integrata di processi decisionali (e governance) basati sull’analisi avanzata dei dati.

A fronte di questa enorme opportunità, le aziende devono iniziare a chiedersi:

  • Che ruolo dovrebbero avere AI e advanced analytics nella trasformazione futura del business?
  • Qual è il valore che si genererebbe a livello di efficienza operativa e vantaggio competitivo sfruttando meglio, e con più velocità, i dati e gli insights che ne possono derivare?
  • Come capitalizzare l’esistente per accelerare la trasformazione aziendale in modo agile e rapido?

Si possono definire due modi di intendere quello che oggi va sotto il nome machine learning:

  • Il processo di apprendimento dei modelli dai dati
  • La costruzione, tramite algoritmi che trasformano e sintetizzano i dati, di misure atte a fornire previsioni o classificazioni utili a prendere decisioni.

Il focus di SAS non si è limitato alla diffusione di algoritmi di calcolo utili alle soluzioni di machine learning, ma soprattutto si è incentrato, con i cambiamenti tecnologici, a produrre la strumentazione per seguire e sintetizzare il processo informativo nel suo complesso rendendolo ripetibile, verificabile, documentabile e interpretabile.

Identificare il proprio percorso

La trasformazione verso il cloud, e grazie alla spinta del cloud, non è però un percorso a senso unico e non esiste un’unica strada da percorrere. Ogni azienda deve identificare il proprio percorso, partendo innegabilmente da un esame dei propri ambienti SAS esistenti. È fondamentale, infatti, capire come si sta “comportando” l’ambiente tecnologico, identificare le esigenze di business e degli utenti, comprendere i potenziali benefici e le dimensioni delle opportunità da cogliere.

Una volta comprese le fondamenta, la trasformazione degli analytics in un ambiente cloud-native va declinata non solo attraverso tecnologia, ma anche, e soprattutto, in relazione ai processi e alle competenze delle persone. È così che si riescono, davvero, a trarre i reali benefici di SAS Viya in termini di adattabilità, produttività, responsabilità e trasparenza.


* Questo articolo è tratto dalla piattaforma Leading the Art of Innovation di SAS, società leader negli analytics

Credits Images:

Photo by rawpixel.com