Connettiti con noi

Attualità

Planetary Society: a vela nello Spazio

Planetary-Society Credits: © Planetary-Society

Altro che razzi a motore, il futuro dei viaggi interplanetari potrebbe essere l’aerografite. Questo materiale, benché molto resistente, è leggerissimo, più di qualsiasi altro utilizzato finora. Non solo. Ha anche la capacità di riflettere la luce in modo efficiente, il che lo rende un candidato ideale per realizzare vere e proprie vele solari che sfruttino la forza propulsiva dei fotoni. Potrà sembrare fantascienza, ma la Planetary Society ha già dimostrato la fattibilità di questa ipotesi con la missione LightSail 2, durante la quale ha portato a 3,2 km di altitudine un piccolo CubeSat utilizzando solo la forza propulsiva dei fotoni (in foto).
Un primo passo che ha aperto le porte a possibilità davvero interessanti. Per esempio, secondo uno studio pubblicato sulla rivista Acta Astronautica, l’utilizzo di vele solari in aerografi te potrebbe permetterci di raggiungere Marte in soli 26 giorni, contro i mesi impiegati con i mezzi attualmente a disposizione.