Il Conegliano Valdobbiadene Prosecco superiore continua a crescere. Anche sul mercato nazionale. Dal nuovo rapporto del Centro studi del distretto emerge, nel 2013, un aumento della denominazione, del 6,6% in termini di valore, con un giro d’affari pari a 327,2 milioni di euro. E nella Penisola l’incremento raggiunge l’11,4% (10,5% in volume).