Massimo Tosato e Stefano Vecchi al vertice di Banca Investis

I due manager, eletti rispettivamente presidente e amministratore delegato del gruppo attivo nel private banking e nel wealth management

Massimo Tosato e Stefano Vecchi Banca Investis

Si rinnovano i vertici aziendali di Banca Investis, gruppo italiano nato nel 2022 dalla trasformazione di Banca Intermobiliare, attivo nel private banking e nel wealth management. A guidare l’istituto saranno Massimo Tosato e Stefano Vecchi, nominati rispettivamente presidente e amministratore delegato. I due manager, con il supporto dell’azionista Trinity Investments, guideranno la nuova fase, improntata alla ulteriore crescita e allo sviluppo, che si fonda sul nuovo assetto organizzativo varato nel 2022 e basato su tre aree di business: Wealth Management, Asset Management, Corporate & Investment Banking.

I profili di Massimo Tosato e Stefano Vecchi

Già consigliere di Banca Investis, Massimo Tosato attualmente è Chairman of the Board di M&G Group ltd, M&G Investment Management ltd e M&G Alternative Investment Management, nonché Non Executive Director di M&G plc, con sede a Londra. In precedenza, è stato consigliere indipendente di Pictet, a Ginevra, ed è stato per oltre vent’anni nel Gruppo Schroders, ricoprendo i ruoli di Executive Vice Chairman di Schroders PLC e Chief Executive di Schroder Investment Management ltd.

Inoltre, il nuovo presidente di Banca Investis è stato per trent’anni membro del Board of Overseers della Columbia Business School, Columbia University, a New York e vicepresidente del Consiglio della European Fund & Asset Management Association (Efama), a Bruxelles.

Stefano Vecchi proviene dal gruppo UniCredit, dove ricopriva la carica di Head of Wealth Management & Private Banking Italy ed era membro del supervisory board di UniCredit International Bank (Luxembourg), dopo essere stato Ceo di Cordusio Sim. In precedenza, ha lavorato in Credit Suisse, dove ha anche ricoperto la carica di Ceo di Credit Suisse (Italia) S.p.A., e ha lavorato per dieci anni in Ubs.

È stato vicepresidente del Consiglio di amministrazione e membro del Comitato Direttivo di Aipb. Collabora attivamente con Sda Bocconi e ha insegnato al Master in Corporate Finance (MCF).

© Riproduzione riservata