Massimo Dal Checco designato alla presidenza di Anitec-Assinform

Il Consiglio generale dell’associazione di Confindustria punta sul Ceo di Sidi Group

Massimo Dal CheccoA sinistra, Massimo Dal Checco

Il Consiglio Generale di Anitec-Assinform, l’associazione di Confindustria delle imprese Ict e dell’Elettronica di consumo operanti in Italia, ha designato all’unanimità Massimo Dal Checco (Sidi Group) come presidente dell’associazione. Il 19 aprile il Consiglio generale si esprimerà sul programma e sulla squadra dei vicepresidenti indicati dal presidente designato. La nomina di Dal Checco sarà sottoposta infine all’approvazione dell’Assemblea dei soci, convocata per il 10 maggio, dove verrà ratificata la sua elezione come presidente di Anitec-Assinform.

Il profilo di Massimo Dal Checco

Massimo Dal Checco è Chief Executive Officer di Sidi Group, azienda che opera nel settore dell’innovazione digitale e dell’industria 4.0. Nasce a Milano e consegue la laurea in Economia e Commercio all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Siede a tavoli dove l’innovazione attraversa il tessuto imprenditoriale italiano. Con passione e dedizione contribuisce a Gruppi tecnici in Confindustria sul digitale per la competitività del sistema industriale, sulle filiere e sulla internazionalizzazione. Attualmente copre importanti incarichi in enti associativi di riferimento per l’imprenditoria nazionale e internazionale, promuovendo l’innovazione tecnologica come elemento cardine di uno sviluppo sostenibile.

© Riproduzione riservata