Connettiti con noi

People

Fondazione Vodafone Italia rinnova i vertici

Ad Alex Zanardi, che sarà il nuovo membro del Comitato scientifico, subentra il nuovo presidente Enrico Resmini. Stanziati circa 6 milioni di euro per i nuovi progetti

Si rinnovano i vertici di Fondazione Vodafone Italia, organizzazione che dal 2002 a oggi ha investito circa 85 milioni di euro in attività di servizio e di solidarietà sociale. Dopo tre anni al vertice, Alex Zanardi lascia la carica di presidente per entrare nel Comitato scientifico della fondazione, dove contribuirà all’elaborazione delle strategie di investimento, nonché alla selezione e valutazione dei progetti di cui Fondazione Vodafone si farà sostenitrice. Nel nuovo ruolo di presidente ci sarà Enrico Resmini, già direttore Ultrabroadband, Wholesale and Strategy di Vodafone Italia.

Oltre a Zanardi, il Comitato Scientifico, coordinato da Antonio Bernardi, potrà contare anche sulla new entry Carmela Elita Schillaci, professoressa ordinaria di Economia e gestione delle imprese all’Università degli Studi di Catania. Sono stati confermati gli incarichi agli altri membri del Comitato scientifico, Simonetta Matone (sostituto procuratore generale della Repubblica presso la Corte d’appello di Roma), Juan Carlos de Martin (professore universitario ed editorialista de La Repubblica), Paola Severino (giurista, già ministro della Giustizia), Luciano Violante (professore universitario, già presidente della Camera dei Deputati).

Credits Images:

Enrico Resmini