Poldi Pezzoli: la prima volta insieme delle Dame dei Pollaiolo

L’occasione sarà offerta dalla mostra dedicata ai fratelli Pollaiolo che in programma dal 7 novembre al 16 febbraio 2015

Aprirà i battenti il prossimo 7 novembre presso il Museo Poldi Pezzoli di Milano la mostra “Le dame dei Pollaiolo. Una bottega fiorentina del Rinascimento” che per la prima volta vedrà riunite le Dame dei Pollaiolo, i quattro ritratti femminili realizzati dai fratelli Antonio e Piero nel corso del ‘400. Il celebratissimo ‘Ritratto di dama’ realizzato da Piero del Pollaiolo, già custodito dal museo milanese, verrà, infatti, affiancato dai tre dipinti di donna attribuiti al fratello Antonio e ottenuti in prestito dagli Uffizi di Firenze, dalla Gemaldegalerie di Berlino e dal Metropolitan di New York. La mostra proporrà anche dipinti, sculture, disegni, incisioni, oreficerie e ricami dei grandi artisti fiorentini che animarono una tra le più celebri e feconde botteghe del Rinascimento. Oltre al sostegno della Fondazione Bracco, sono stati coinvolte le istituzioni milanesi in un progetto comune, tra cui il Comune di Milano, che metterà a disposizione spazi della città per eventi speciali rivolti a tutto il pubblico. Tra i partner del Museo Poldi Pezzoli anche l’Opificio delle Pietre Dure di Firenze, il Museo del Louvre di Parigi, la National Gallery di Londra e il Museo Nazionale del Bargello di Firenze. L’esposizione, realizzata a cura di Aldo Galli, professore di Storia dell’Arte Moderna all’Università degli Studi di Trento, e di Andrea Di Lorenzo, conservatore del Museo Poldi Pezzoli, terminerà il 16 febbraio 2015.

© Riproduzione riservata