Golf, PGA Championship 2013 tornano in campo Matteo Manassero e Francesco Molinari

Nel quarto Majors della stagione i pronostici sono tutti per Tiger Woods, i tee time

Il quarto Majors della stagione di golf 2013 si giocherà da giovedi 8 a domenica 11 agosto a Rochester, Stato di New York, sul percorso East dell’Oak Hill Country Club. Ci saranno 152 giocatori a contendersi la vittoria finale dell’ultimo Majors dell’anno, che oltre al prestigio mette in palio un montepremi totale di 8 milioni di dollari. Saranno presenti i vincitori degli altri Masters: Adam Scott vittorioso all’Augusta Masters (e anche Angel Cabrera sconfitto al playoff), Justin Rose che ha conquistato l’U.S. Open e Phil Mickelson primo classificato all’Open Championship, e anche il detentore del titolo del PGA Championship 2012, Rory McIlroy.

Il campo sarà quello dell’East Course dell’Oak Hill Country Club, un par 70 che ha già ospitato il PGA Championship nel 2003 con la vittoria dell’americano Shaun Micheel con il punteggio di 276 colpi, quattro sotto il par, con parziali di 69-68-69-70, e ancora nel 1980 con la vittoria finale di Jack Nicklaus con lo score di 274 colpi, sei sotto il par. E Shaun Micheel, 44 anni, torna sul percorso che l’ha visto vittorioso e giocherà al PGA Championship 2013.

I pronostici della vigilia sono tutti per Tiger Woods, vincitore la scorsa settimana del WGC Bridgestone Invitational 2013, già campione PGA Championship nel 1999, 2000, 2006 e 2007. In seconda scelta c’è Phil Mickelson, mentre nessuno si azzarda a pronosticare vincente Rory McIlroy i cui risultati quest’anno sono molto inferiori alla passata stagione.

I nostri campioni Matteo Manassero e Francesco Molinari hanno giocato la scorsa settimana al WGC Bridgestone sul percorso South Course del Firestone Country Club, un campo con caratteristiche simili a quelle dove giocheranno il PGA Championship per tipologia di green e scorrimento della palla. Un allenamento che sarà certamente utile a Matteo e Francesco per fare un buon risultato. Ma gli auguri vanno fatti anche a Edoardo Molinari che è stato operato ancora alla mano per risolvere il dolore che non gli ha permesso di giocare ai suoi livelli negli ultimi due anni. Edoardo è uscito dall’ospedale, ci vorrà del tempo per riprendere ad allenarsi e non tornerà in campo in questa stagione, ma un campione del suo livello, se avrà sconfitto il dolore, risalirà presto nelle classifiche e lo ritroveremo di nuovo ai vertici del golf.

Ci sono sei ore di fuso orario tra lo Stato di New York e l’Italia, la prima partenza di giovedi 8 agosto sarà alle ore 7:15 locali, da noi saranno le 13:15.

I tee time (ora locale) di giovedi 8 agosto del PGA Championship 2013:

dal tee della buca 10 alle ore 8:35 Tiger Woods con Davis Love III e Keegan Bradley

dal tee della buca 10 alle ore 12:40 Matteo Manassero con Ken Duke e Jimmy Walker

dal tee della buca 10 alle ore 13:10 Francesco Molinari con Bo Weekley e Thongchai Jaidee

dal tee della buca 1 alle ore 13:25 Rory McIlroy con Vijai Singh e Martin Kaymer

dal tee della buca 1 alle ore 13:45 Phil Mickelson con Justin Rose e Adam Scott

© Riproduzione riservata