Asti rievoca (e auspica) la Rinascita tricolore

Una mostra dedicata all’affermazione del made in Italy nel mondo, il boom economico del dopoguerra e il fermento raccontato da cinema, pubblicità, arte e fotografia

La storia della nascita e dell’affermazione del made in Italy come marchio distintivo di eccellenza e qualità esclusiva del Belpaese. Il percorso ricorda, con un pizzico di nostalgia, l’entusiasmo generato dal successo della produzione industriale. E la nascita dei consumi di massa, in una società che vive il boom sulla propria pelle, passando rapidamente dalla bicicletta alla Vespa e alle auto familiari, dalla radio alla televisione nelle case.Il mondo in fermento raccontato dal cinema, dalla pubblicità, dall’arte e dalla fotografia, delinea un’Italia fertile, creativa, piena di aspettative, in grado di riprendersi e decollare a livello mondiale dopo il disastro della dittatura e della guerra. In attesa che il “miracolo” possa ripetersi.

La Rinascita – Storie dell’Italia che ce l’ha fattaFino al 3 novembrePalazzo Mazzetti – Palazzo Ottolenghi – Palazzo Alfieri, Asti

www.larinascitaasti.it

© Riproduzione riservata