Quegli stage da 8 mila euro al mese

Roba da Silicon Valley e non solo: le aziende tecnologiche hanno capito che anche un ragazzo alle prime armi può essere una risorsa. E non solo per fare le fotocopie

La Silicon Valley è il paradiso degli stagisti. Ce lo aveva fatto capire il film The Internship con Vince Vaughn e Owen Wilson, lo conferma il sito Glassdoor rivelando gli stipendi degli intern nella migliori aziende tecnologiche. Altro che esperienze formative, rimborsi spese e buoni pasto, come siamo abituati troppo spesso a ingoiare in Italia: gli stagisti sono una risorsa che vale potenziali milioni.

Il sito americano che rivela, in forma anonima, le recensioni dei dipendenti sulle aziendein cui lavorano, svela dunque che il salario medio di uno stagista va tra i 6 mila e gli 8 mila euro al mese. E non solo nelle grandissime aziende come Google o Facebook, ma anche in realtà meno famose che guadagnano un posto in questa particolare Top 15.

Al primo posto c’è Dropbox, il servizio di file hosting che arriva a pagare circa 8 mila euro: «Il mio tutor si prendeva cura di me», è la testimonianza di un ex. «Tutta la squadra mi aiutava e mi spronava. Mi hanno dato anche un sacco di soldi, ma questo non è il motivo principale per cui si sceglie di lavorare per questa società». Segue Pinterest, che stacca di poco Facebook che piace «perché ha grandi progetti». E poi LinkedIn, Google, Uber, Twitter e Yahoo!, ma anche Nec Labs America e Walmart eCommerce. Al 15° posto c’è Amazon, con un interessantissimo primo ingaggio da 5.900 euro.

La Top 15 degli stipendi da stagista secondo Glassdoor

AZIENDA

Stipendio in euro

Dropbox

8000

Pinterest

7600

Facebook

7500

LinkedIn

7000

Nec Labs America

6900

Walmart eCommerce

6700

Nest

6300

Uber

6300

Groupon

6200

Google

6200

Apple

5900

Expedia

5900

Twitter

5900

Yahoo!

5900

Amazon

5900

© Riproduzione riservata