Tecnologia sostenibile: così l’ambiente ringrazia

Le aziende dell'elettronica di consumo sono impegnate verso una maggiore consapevolezza. Ecco alcuni esempi virtuosi

tecnologia sostenible

La tecnologia ha un ruolo fondamentale nella nostra vita quotidiana, ma può generare anche un impatto negativo sul Pianeta. Ecco perché è importante scegliere quella sostenibile, dispositivi progettati per ridurlo al minimo, come i quattro che vi proponiamo:

Apple Watch: è l’ora del carbon neutral

Shelfy

Lo smartwatch più venduto al mondo è anche il più attento all’ambiente. Alcune combinazioni di casse e cinturini di Apple Watch Series 9, Apple Watch Ultra 2 e Apple Watch SE, infatti, rappresentano i primi prodotti a emissioni zero di Apple, che si è impegnata a rendere tutti i suoi dispositivi carbon neutral entro il 2030. Oggi, ogni nuovo Apple Watch è realizzato con 100% di energia elettrica pulita e il 30% di materiali riciclati o rinnovabili: le emissioni rimanenti (ridotte di almeno il 75%), vengono compensate con l’acquisto di carbon credit di alta qualità.

Kindle Scribe: risparmio di carta

Shelfy

Gli amanti della lettura potrebbero avere (ancora?) da ridire sul piacere della carta stampata, ma l’e-reader Kindle Scribe si avvicina davvero molto a trasmetterne l’effetto. Inoltre, con il pennino abbinato trasforma il display da oltre 10 pollici in un block notes dove scrivere, prendere appunti e note da inviare ai propri contatti. Realizzato per metà in plastica riciclata e con l’utilizzo di solo alluminio recuperato, è un dispositivo sostenibile in tutti i sensi.

Bando agli sprechi con Shelfy

Shelfy

Prodotto da un’azienda di Pordenone, Shelfy è un dispositivo che conserva più a lungo gli alimenti freschi del frigorifero, riducendo così lo spreco di cibo. La sua tecnologia fotocatalitica abbatte la carica batterica e fungina degli alimenti, ed elimina i cattivi odori. Tramite app è possibile, inoltre, ricevere consigli su come ridurre il consumo di energia del frigo e preservare la qualità degli alimenti.

Powerbank e-Energy: energia anche dal Sole

Shelfy

Un must have per chi ha bisogno di Pc e smartphone sempre pronti all’uso. Oltre a una ricarica standard, il powerbank della collezione E-energy di Sbs può ricevere energia direttamente dal Sole; merito dei suoi pannelli fotovoltaici che ricaricano fino al 50% la batteria da 20.000 mAh. Esclusi, poi, surriscaldamenti o cortocircuiti: il powerbank rileva il massimo della potenza assorbibile da ogni dispositivo, regolandosi di conseguenza.

© Riproduzione riservata